Illegittima l’iscrizione degli Avvocati stabiliti provenienti dalla Romania muniti di titolo rilasciato dalla UNBR “STRUTTURA BOTA”

CatturaIl Consiglio Nazionale Forense ha diffuso con Circolare 1-C-2016 la sentenza 24 dicembre 2015 n. 200, depositata pochi giorni fa, emessa sulla questione della validità, ai fini della iscrizione nella Sezione speciale degli Avvocati stabiliti, sulla base di un titolo rilasciato dalla UNBR – “STRUTTURA BOTA”, istituzione ritenuta non competente in materia. Il Consiglio Nazionale Forenze richiama l’attenzione sul fatto che l’unica istituzione indicata dalla Romania quale autorità competente in materia, attraverso il sistema ufficiale di cooperazione tra autorità degli Stati membri dell’Unione europea, denominato IMI (Internal Market Information System) è l’Uniunea Nationala a Barourilor din Romania – U.N.B.R. (National Associations of Romanian BARS) con sede in Palatul de Justitie, Splaiul Indipendentei, nr. 5, Sector 5, 050091 Bucarest, e che tutte le altre strutture, con denominazioni diverse o particolarmente similari (es. UNBR “Struttura Bota”) non possono essere idonee alla iscrizione nel detto Albo degli Avvocati stabiliti.

Download (PDF, 1.38MB)

The following two tabs change content below.
Avatar
Amministratore Foro Materano Ordine Avvocati di Matera
Avatar

Informazioni su admin

Amministratore Foro Materano Ordine Avvocati di Matera
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi