• Articoli recenti

ATTACCHI RANSOMWARE: CHE FARE

J003-Content-Ransomware1[1]Gli attacchi ransomware sono spaventosamente in fase crescente ed ancora oggi non ci sono rimedi sicuri per evitare il contagio.
L’unica precauzione è la prudenza, a tutti i livelli.
Se avete il sospetto che un allegato di una email possa essere infetto, potete sottoporlo ad una verifica on line sul sito https://malwr.com/ con la funzione “SUBMIT” che consente la verifica on line dell’allegato “sospetto”.
Ricordo che scaricare l’allegato non costituisce un pericolo per il contenuto del PC, ma il rischio si corre con la sua apertura. Quindi, se temete che una email possa contenere un virus, scaricate l’allegato e, senza aprirlo, fatelo esaminare sul sito

https://malwr.com/submission/

Se ci sono problemi, il controllo rileverà tutti i sospetti malware presenti nell’allegato. In caso di riscontro positivo dovrete cancellare l’allegato e l’email infetta.
TUTTA QUESTA OPERAZIONE, RIPETO, NON COMPORTA RISCHI, PURCHÈ NON SI APRA L’ALLEGATO.

 

The following two tabs change content below.

Informazioni su admin

Amministratore Foro Materano Ordine Avvocati di Matera
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi